Ambiti terapeutici

Ambiti terapeutici

 

Disturbi psicologici

Comportano compromissioni nella vita della persona con difficoltà in ambito relazionale, familiare, lavorativo e sociale.

 

Disturbi d'ansia

  • Attacco di panico
  • Fobie
  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Disturbo acuti da stress
  • Disturbo post traumatici da stress
  • Disturbo d’ansia generalizzata


Disturbi dell'umore

  • Disturbo depressivo maggiore
  • Disturbo distinico
  • Disturbi bipolari


Disturbi alimentari

  • Anoressia
  • Bulimia
  • Obesità


Disturbi somatoformi

  • Disturbo algico
  • Disturbo di conversione
  • Disturbo di dismorfismo corporeo
  • Disturbo di somatizzazione
  • Ipocondria


Disturbi del controllo degli impulsi

  • Gioco d’azzardo patologico
  • Disturbo esplosivo intermittente
  • Cleptomania
  • Piromania
  • Tricotillomania


Disturbi sessuali

  • Desiderio sessuale ipoattivo
  • Impotenza
  • Frigidità
  • Anorgasmia
  • Eiaculazione precode
  • Dispareumia
  • Vaginismo

Crescita personale

Sviluppo delle potenzialità individuali per migliorare se stessi ed i rapporti interpersonali.

Aree di crescita

  • Comunicazione
  • Assertività
  • Autostima
  • Intelligenza emotiva
  • Problem solving
  • Creatività

Gestione dello stress

Interventi per gestire lo stress, conoscendo le varie componenti che possono influire sul benessere e il rilassamento. Utilizzo di varie tecniche per il rilassamento.

Momenti di crisi

Ci sono momenti in cui non riusciamo ad uscire dalle difficoltà, dove tutte le nostre risorse sembrano annullarsi e si ha la sensazione che gli eventi abbiano la meglio su di noi. In questi momenti possiamo condividere il dolore e riuscire a ritrovare il nostro equilibrio e  benessere.

Aree di intervento

  • Malattie croniche
  • Lutto
  • Separazione
  • Cambiamenti lavorativi
  • Emergenze
  • Relazioni conflittuali

Consulenza di coppia

Interventi per comprendere il legame affettivo nella coppia, ridurre i conflitti al fine di costruire un legame sicuro e duraturo. La terapia focalizzata sulle emozioni (EFT) è un fondamentale approccio per le coppie con problemi nelle interazioni affettive.

Sostegno alla genitorialità

Le diverse fasi di crescita dei figli possono portare a situazioni in cui i genitori sentono di non avere più il controllo della situazione. nel percorso di crescita, i genitori svolgono sempre un ruolo attivo e il dialogo, l’ascolto, l’attenzione sono elementi centrali della loro attività. Gli interventi mirano a sostenere e promuovere la consapevolezza del loro ruolo, per rafforzare le risorse genitoriali e promuovere l’ascolto attivo e la comunicazione efficace con i figli.

Interventi per l’infanzia

A volte i bambini e gli adolescenti mostrano disagi e difficoltà che non riescono a superare. L’intervento che propongo utilizza il disegno come strumento per sanare le ferite dei bambini, in una modalità non invasiva ma ludica. Il disegno è un potente strumento simbolico e permette di elaborare problemi comportamentali ed emotivi. Perché disegnare significa vedere e rendere visibile mondi interni e relazioni esterne: vicinanze e distanze, che prima erano oscuri. Permette di vedere i problemi e vedere le soluzioni.

Educazione sessuale

Trovare le parole per far conoscere e spiegare alcuni aspetti della sessualità, in base all’età e ai momenti è fondamentale per poter capire e vivere la sessualità con serenità e gioia. Le attività individuali e di gruppo possono essere rivolte ai bambini e ragazzi, ma anche ai loro genitori, nell’ottica di promozione del ben-essere fisico e psicologico.

Orientamento

I percorsi di orientamento scolastico e professionale mirano ad aiutare a prendere le decisioni migliori per la propria vita lavorativa, aspetto importante per il nostro benessere. Si valutano le proprie attitudini, inclinazioni e competenze acquisite, focalizzandosi sull’analisi realistica di come e quando si esprimono al meglio le risorse di ognuno e di come raggiungere il proprio obiettivo professionale. L’orientamento diventa essenziale nelle scelte scolastiche e/o universitarie, dopo un licenziamento e per un’insoddisfazione lavorativa.

Share This